Le Vele Di Oniride -La Quadratura Del Cerchio (Lizard Records)

Dicembre 15, 2023

Lizard Records
T
Le Vele Di Oniride -La Quadratura Del Cerchio (Lizard Records)

Le Vele Di Oniride -La Quadratura Del Cerchio

(7,5/10)

Un tuffo negli anni Settanta, quando il prog italiano ha fatto scuola in tutto il mondo. Non ci sarà il successo di un tempo ma parliamo di un genere sempre vivo e di formazioni che vanno scoperte, andando a cercare nel sottobosco underground, pieno di proposte valide. Le Vele Di Oniride fanno parte di questa élite musicale ed il loro disco è vera manna dal cielo per chi ama suoni oscuri, progressivi ed evocativi. Il gruppo formato da Nello De Leo (chitarre, cori), Francesco Ronchi (voce, cori),
Lorenzo Marani (basso), Jacopo Cenesi ( batteria) e Cristiano Costa (tastiere sintetizzatori, pianoforte) sforna sette brani in cui riecheggiano gli Emerson, Lake & Palmer e tutta la scena tricolore. Pezzi non eccessivamente lunghi, cambi di tempo, cascate di tastiere, intermezzi riflessivi ed un cantato emozionante sono l’ossatura della scaletta che strizza l’occhio alla Pfm ma anche agli Acqua Fragile ed Il Balletto di Bronzo. Una song come Catarsi è la sintesi perfetta di quello che Le Vele di Oniride intendono fare, così come l’opener Sogni infranti oppure Miraggi Remoti, che chiude un disco sa essere darkeggiante ed intricato quanto basta, senza indulgere su meri esercizi di stile, spesso croce e delizia del genere. Una prova davvero convincente per questi navigatori musicali, pronti a salpare per scoprire nuove isole del progressive.

Autore

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *