Criminal: il fumetto di Brubaker e Phillips diventerà una serie Prime Video

Gennaio 11, 2024

La serie si unirà all’impressionante lineup di Prime Video, che include già successi come “The Boys”, “Jack Ryan”, “Reacher” e altri

 

 

La prestigiosa casa di produzione Legendary Television si unirà alle fila dei produttori esecutivi del nuovo progetto televisivo ispirato alla graphic novel “Criminal”, firmata dagli stessi autori, Ed Brubaker e Sean Phillips. La graphic novel noir, distribuita tra il 2006 e il 2011 sotto il marchio Icon Comics della Marvel, avrà ora una trasposizione televisiva grazie all’approvazione formale di Prime Video, avvenuta un anno dopo l’inizio dello sviluppo della serie.
Il duo Brubaker e Phillips, noto per il loro lavoro su “Batman: l’uomo che ride”, un fumetto dedicato alle origini del Joker, sarà coinvolto nel progetto in veste di showrunner e produttore esecutivo, rispettivamente. Ed Brubaker, con una vasta esperienza televisiva che include titoli come “Westworld” e “Batman: Caped Crusader”, collaborerà con lo scrittore di gialli Jordan Harper (noto per “Hightown” e “Gotham”) nel ruolo di showrunner.
Il team di produzione esecutiva comprende, oltre a Phillips, anche Sarah Carbiener e Phillip Barnett, mentre la rinomata Legendary Television sarà accreditata per la produzione esecutiva. La responsabilità della produzione sarà nelle mani di Amazon MGM Studios.
Nick Pepper, responsabile dello sviluppo SVOD statunitense di Amazon MGM Studios, ha commentato entusiasticamente l’annuncio, affermando: “Criminal è un’amatissima graphic novel creata dal team più iconico della storia del fumetto. So che i nostri clienti globali di Prime Video abbracceranno immediatamente questa storia e non vedo l’ora di lavorare con Ed, Jordan e il team per portarla sullo schermo”.
È importante sottolineare che Pepper ha sottoscritto l’accordo con Brubaker durante il suo incarico come presidente della Legendary Television, contribuendo attivamente allo sviluppo di “Criminal”.
Brubaker ha condiviso la sua emozione riguardo al progetto, dichiarando: “Sean e io abbiamo costruito questo mondo nei nostri libri per oltre un decennio, e ora essere in grado di portarlo in vita per Amazon è semplicemente incredibile. E che Amazon sostenga il progetto nel modo in cui lo ha fatto e mostri così tanta fiducia nella visione mia e di Jordan per lo show lo è ancora di più”.
Al momento, non è stato ancora definito un calendario preciso per la première di “Criminal”. La serie si unirà all’impressionante lineup di Prime Video, che include già successi come “The Boys”, “Jack Ryan”, “Reacher” e altri, confermando l’ambizioso impegno di Nick Pepper nel continuare a elevare il prestigio della piattaforma con produzioni di alta qualità.

Autore

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *