Ufficio Cultura Italiana: tempo fino al 31 gennaio per presentare richieste di contributi

Gennaio 20, 2024

I fondi coprono spese legate alle attività culturali, tra cui l’acquisto di attrezzature necessarie e ristrutturazioni

L’Ufficio Cultura italiana annualmente concede supporti finanziari a enti privati e pubblici, come associazioni, cooperative, comitati e fondazioni, nonché a singoli individui che perseguono attività culturali o artistiche senza scopo di lucro. Questi sostegni finanziari sono destinati a coprire spese legate all’attività culturale, all’acquisto di attrezzature necessarie, nonché alla ristrutturazione e al rinnovamento di strutture culturali.

Si comunica che la scadenza per la presentazione delle richieste di contributi, assegnazioni e sussidi per le attività culturali ordinarie nell’anno 2024 da parte di associazioni e cooperative è fissata per mercoledì 31 gennaio 2024. Per ulteriori dettagli, gli interessati possono contattare l’Ufficio Cultura della Ripartizione Cultura italiana, situato in via del Ronco 2, Bolzano, telefono 0471 411235-37, oppure consultare la pagina web dedicata.

Si ricorda che l’Ufficio Cultura è accessibile al pubblico, preferibilmente su appuntamento, ogni mattina dalle 9:00 alle 12:00, il giovedì dalle 8:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:30.

Autore

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *