La Contemporanea Galleria d’Arte di Foggia ospita Michele Zaza

Gennaio 27, 2024

EVENTO

Foggia - Contemporanea Galleria d'Arte
Michele Zaza

Universo cosmico

In un regno interiore e incantato, le figure si trasformano in esploratori intraprendenti che risalgono alle proprie radici per riscoprire la propria essenza. Questa è la dimensione che prende forma nelle opere di Michele Zaza, uno degli artisti multimediali italiani più celebrati. Dal 20 gennaio al 25 febbraio, le sue creazioni sono in mostra presso la Contemporanea Galleria d’Arte di Foggia nell’esposizione intitolata “Universo cosmico”.

L’indagine di Zaza si articola su due pilastri distinti: il ciclo della nascita e della morte, la dualità tra psiche e corpo, la dicotomia tra il divino e l’umano, la contrapposizione tra luce e ombra, e il confronto tra il razionale e il trascendentale. Ciò che suscita il suo interesse è il concetto di un’esistenza che si basa sull’interazione degli opposti, una sorta di danza eterna tra elementi contrapposti.

“Sono felicissimo di ospitare le opere di un grande artista italiano di origini pugliesi – dichiara Giuseppe Benvenuto, direttore della Contemporanea Galleria d’Arte –. La mostra sarà un excursus della cinquantennale attività di Zaza, dagli anni Settanta fino ai giorni nostri. Un’antologia che affascinerà il visitatore facendogli compiere un viaggio in un universo magico”.

Secondo l’artista “il linguaggio dell’arte possiede la qualità di trascendere il reale fino a sostituirlo con un’ulteriore apparenza, più conforme alla verità soggettiva, ed è così che se la routine del quotidiano uccide l’arte, questa, a sua volta, risorge per uccidere la quotidianità”.

Autore

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *