Premio ANGAMC 2023 alla carriera di Lia Rumma

Gennaio 27, 2024

EVENTO

Bologna
lia rumma

Lia Rumma

Il Comitato esecutivo dell’Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea conferisce il Premio ANGAMC 2023 in riconoscimento della carriera di Lia Rumma, fondatrice della rinomata galleria d’arte omonima con sedi sia a Napoli che a Milano. La cerimonia di premiazione si svolgerà il venerdì 2 febbraio 2024, alle 18.45, presso l’Area Talk di Arte Fiera Bologna, durante un evento aperto a galleristi e visitatori della manifestazione. Il Presidente dell’Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea, Andrea Sirio Ortolani, sarà responsabile della consegna del premio. Il Premio ANGAMC, giunto alla sesta edizione nel 2023, rappresenta l’unico riconoscimento italiano che celebra la storia e la carriera di un gallerista che si è distinto a livello nazionale e internazionale per meriti umani e professionali.

Come si legge nella motivazione ufficiale, Lia Rumma viene premiata «per il suo appassionato e costante lavoro di ricerca, sperimentazione e promozione degli artisti e dell’arte contemporanea e per la qualità della proposta espositiva che, in oltre cinquant’anni di attività e straordinario impegno, hanno confermato l’importanza del ruolo del gallerista nel diffondere la cultura dell’arte nel mondo».

Autore

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *